Image

PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

 

Art. 17 comma 6  D.Lgs 28/2010 riformato dal D.Lgs 149/2022

Quando la mediazione è condizione di procedibilità della domanda ai sensi dell'articolo 5, comma 1, ovvero è disposta dal giudice ai sensi dell’art. 5 quater comma 2, all'Organismo non è dovuta alcuna indennità dalla parte non abbiente che è stata ammessa, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato con il procedimento di cui al Capo II-bis D.Lgs 28/10 come introdotto dal D.Lgs 149/2022.

Art. 15 bis comma 1 D.Lgs 28/2010 riformato dal D.Lgs 149/2022 

Quando la mediazione è condizione di procedibilità della domanda ai sensi dell'articolo 5, comma 1, e la parte non abbiente è stata ammessa, in via anticipata e provvisoria, al patrocinio a spese dello Stato, con il procedimento di cui al Capo II-bis D.Lgs 28/10 come introdotto dal D.Lgs 149/2022, alla stessa è assicurato il patrocinio a spese dello Stato per l’assistenza dell’avvocato nel procedimento di mediazione, se è raggiunto l’accordo sulla conciliazione: l’istanza di conferma dell’ammissione anticipata al patrocinio a spese dello Stato va presentata al COA che l’ha deliberata, allegando l’accordo di conciliazione e l’ammontare del compenso richiesto nella misura determinata dal DM  55/14 all’art. 20 co 1, ridotto alla metà (v. art 15 septies e  DM giustizia 1.08.2023).